venerdì 16 agosto 2019

Il drappellone del Palio del 16 agosto 2019

HA LA FIRMA DI MILO MANARA IL DRAPPELLONE PER IL PALIO DEL 16 AGOSTO DEDICATO ALLA MADONNA ASSUNTA IN CIELO

È bellissima la Madonna raffigurata da Milo Manara nel drappellone per il Palio del prossimo 16 agosto. Non poteva essere altrimenti, vista la cifra artistica che ha reso famoso nel mondo questo grande e geniale autore e sceneggiatore di fumetti, la nona arte.
Il volto dai lineamenti perfetti richiama Ipazia, il personaggio femminile che racchiude in sé bellezza, candore e forza, e che compare nel suo secondo volume dedicato alla vita di Caravaggio, già grande successo editoriale come tutti i suoi lavori. La figura della Vergine, che omaggia, nei colori, l’Assunta di Tiziano, occupa metà della seta, porta una veste rossa che sfuma nell’arancio e un grande mantello azzurro che, come animato da una folata di vento, si solleva per delineare un frammento della volta celeste.
Pura immagine immersa in uno sfondo di luce chiara che irretisce lo spettatore, catturato da quella felicità creativa alla quale il Maestro ci ha abituato, senza finire mai di stupirci. Il movimento e la postura delle mani è semplicemente incantevole. La destra, con il palmo rivolto verso l’alto è un chiaro messaggio simbolico che rimanda al mistero dell’Opera divina, che vede la Madonna generare il figlio di Dio nel candore. La mano sinistra, invece, sfiora un magnifico destriero bianco, simbolo del Palio. Un accenno di tenera carezza verso l’unico vero protagonista della corsa che, al contempo, rappresenta l’intera collettività senese e la forza della sua identità.
Bellezza, candore e forza. Ecco gli elementi scelti da Manara che dal mondo di Michelangelo Merisi ha traslato sul tufo di Piazza del Campo per dar vita a una poetica evocazione dell’invisibile e del visibile. Dell’umano e del divino. Un grande omaggio artistico per il drappellone dedicato alla Madonna Assunta in cielo che andrà in premio alla Contrada che vincerà la Carriera di mezz’agosto.
[nota dell'ufficio stampa 10 agosto 2019]

domenica 6 marzo 2016

🌈


sabato 21 novembre 2015

giovedì 5 novembre 2015

mercoledì 26 agosto 2015

scioglimente

La certezza del non raggiungimento del risultato non è un buon motivo per smettere di provarci

martedì 25 agosto 2015

Non esistono lavori umili

esistono persone presuntuose.

lunedì 17 agosto 2015


domenica 9 agosto 2015

Word

Se la sola cosa che mantiene una persona decente è l'aspettativa di una
 ricompensa divina, allora, fratello, quella persona è un pezzo di merda

lunedì 3 agosto 2015

Azrael

Comunque io, se di cognome avessi fatto Dellamorte, un eventuale figlio lo avrei chiamato Angelo.
Così, giusto per rovinargli la vita sociale.


domenica 2 agosto 2015

Stazione di Bologna, 2 agosto 1980 10:25

Da 35 anni sempre la stessa ora
Oggi, adesso, sono 35 anni dalla strage compiuta dai NAR alla stazione di Bologna.

Da quella bomba lasciata nella sala d'aspetto dell'ala ovest che ha provocato 85 morti e 200 feriti.

Da quella bomba che, come tutte le bombe fasciste, ha colpito la parte più debole del Paese nel momento più infame.

Da quella strage che io non dimentico e che molti troppi oggi ignorano.

sabato 1 agosto 2015

lunedì 4 agosto 2014

domenica 3 agosto 2014

giovedì 19 settembre 2013


domenica 15 settembre 2013

Che fino a che non te lo dicono non ci fai caso, ma poi


 as long as the small circle has half the radius of the large circle, then any dot, placed anywhere on the edge of the small circle (the dots don’t have to be evenly spaced or anything) will move along a straight line

venerdì 6 settembre 2013


sabato 31 agosto 2013


sabato 24 agosto 2013